by Associazione Kairòs


Galleria nazionale di arte antica in Palazzo Barberini

Costituita nel 1895 la Galleria nazionale è stata a lungo ospitata a palazzo Corsini; solo negli anni'50 si trova divisa tra l'antica sede e Palazzo Barberini. 

Quest'ultimo venne costruito dal 1625 in poi per Francesco Barberini, nipote di Papa Urbano VIII, da tre fra i maggiori architetti del seicento romano: sulla preesistente villa con giardino si innestava il progetto di Carlo Maderno ( costruzione quadrangolare dell'edificio e ideazione dell'apertura sul verde circostante tramite ali laterali), a cui successe Gian Lorenzo Bernini (salone centrale, loggia e tre ordini architettonici della facciata, scala d'accesso al primo piano) che ereditò la direzione dei lavori e anche la collaborazione di Francesco Borromini (finestre del piano nobile, elementi decorativi, scala elicoidale sulla destra della facciata).All'interno del palazzo Andrea Sacchi dipinse "La divina Sapienza" (1629-33) e Pietro da Cortona affrescò tra il 1633 e il 1639, il salone centrale con il "Trionfo della Divina provvidenza", tema allegorico scelto per esaltare la famiglia papale, il cui emblema con le tre api è al centro della composizione.

Alle imponenti strutture e decorazioni seicentesche si contrappone l'appartamento di metà Settecento che si trova al secondo piano, oggi finalmente visitabile, che conserva le decorazioni e la tappezzeria dell'epoca di gusto neoclassico, come la caratteristica alternanza tra specchi a parete e lesene di stucco e i ritratti ovali dei membri della famiglia Barberini. 

Alla sinistra dell'ingresso si trovano disposte opere cinquecentesche, suddivise per scuole regionali e cronologia, fra i molti ritratti noti - la Maddalena - (1501) di Piero di Cosimo, la celebre "Fornarina" (1518-19) di Raffaello, Nozze mistiche di Santa caterina (1542) di Lorenzo Lotto. Tra i dipinti più noti della collezione troviamo anche due celebri dipinti di Caravaggio :- Giuditta che decapita Oloferne - (1567-1600) e - Narciso -  (1597-1599).

Nei prossimi anni si attende il completamento dell' esposizione con la presentazione delle opere del '200, '300 e '400 nei locali al pianoterra.

 

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

 

Informazioni aggiuntive

  • Indirizzo: Via delle Quattro Fontane, 13 00186 Roma, Italia
  • Telefono: 064814591
  • Municipio: I
  • EMail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Costo Ingresso: € 7,00
  • Orari: Martedì/domenica 8.30 - 19.00 Giorni di chiusura: lunedì, 25 Dicembre, 1 Gennaio La biglietteria chiude alle 18.00
  • Costo Ingresso Ridotto: € 3,50
Letto 2014 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti