by Associazione Kairòs


Mussolini II itinerario

Ritrovo: ore 09 Villa Torlonia

 

Scarica l'ebook dei cinque itinerari in Italiano

Scarica l'ebook multilanguage

 

Prima tappa:. Stamattina vi ritroverete a Villa Torlonia, residenza storica del Duce. Benito Mussolini abitò a Villa Torlonia dal 1925 al 1943 mediante un invito di Giovanni Torlonia junior che la affittò alla cifra simbolica di una lira. Mussolini con la sua famiglia si trasferì al Casino Nobile.

Proseguendo nel quartiere Nomentano vi troverete su via Spallanzani, seguendo su Piazza Salerno, prendendo la seconda  a destra arriverete a Viale Regina Elena da lì camminate per pochi metri fino a Viale Regina Margherita inaugurato il 24 maggio 1932, alla presenza di Benito Mussolini.

Pranzo:  Nei pressi di Viale Regina Margherita

Seconda tappa: Una breve sosta per il pranzo e ripartite alla volta della Città Univeristaria, l’opera, fortemente voluta da Mussolini affinché anche la capitale d'Italia avesse il suo centro universitario, s'inquadrava nell'opera di restauro che coinvolse la città fino a tutto il secondo dopoguerra. 

Terza tappa:Uscendo dalla parte di Viale Regina Elena e percorrendo tutta la via fino all’incrocio con Via Cesare De Lollis (circa 15 minuti) arriverete nel Quartiere San Lorenzo, dove il 19 luglio del 1943, in piena seconda guerra mondiale, fu colpito dal bombardamento degli alleati su Roma, con l'obiettivo di attaccare lo scalo merci, ancora oggi attivo, insieme al quartiere Tiburtino, al Prenestino, al Casilino, al Labicano e al Tuscolano.

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Durata Itinerario: 8 ore
  • Costi: Entrata Villa Torlonia: • Da martedì a domenica ore 9.00-19.00 • Biglietto unico integrato Casina delle Civette, Casino Nobile + mostre: € 11,00 intero; € 9,00 ridotto
  • Per Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 1174 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti